INNOVAZIONE, NUOVI PRODOTTI, DISTILLATI

L’era del contenitore sostenibile

L’era del contenitore sostenibile.

Secondo Greenpeace, negli ultimi 10 anni abbiamo prodotto più plastica che in tutta la storia dell’umanità. Gli effetti che la creazione di rifiuti di plastica e l’impatto che la continua produzione di beni monouso ha sui nostri ecosistemi sono devastanti. Per questo motivo, sempre più aziende comprendono la necessità di passare a una produzione che eviti gli sprechi e massimizzi la sostenibilità. I contenitori sostenibili sono una soluzione perfetta per chi cerca di ridurre il più possibile la propria impronta ecologica.

E non solo le aziende, ma anche i consumatori e le istituzioni stanno promuovendo normative e raccomandazioni che recepiscono gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) i quali, al punto 12, individuano nella produzione e nel consumo responsabile gli obiettivi fondamentali da raggiungere entro il 2030. Per perseguire tali obiettivi, infatti, molti paesi in tutto il mondo hanno deciso di implementare, nei prossimi anni, la sostituzione dei contenitori tradizionali con contenitori sostenibili.

 

Contenitori sostenibili: una sfida del presente.

L’emergenza climatica è ormai una realtà e l’impegno per la sostenibilità è un’esigenza che noi di ESTAL sentiamo in modo chiaro da anni. Per questo motivo, e per l’importanza che diamo al design, il nostro team ha lavorato su diversi materiali e linee fino a ottenere WILD GLASS, il nuovo colore in vetro riciclato al 100%, premiato ai LuxePack Green Awards nell’ottobre 2019.

Una delle sue caratteristiche più degne di nota, oltre allo splendido colore naturale e imperfetto, è che il 100% del vetro Wild Glass è riciclato PCR, cioè Post Consumer Recycled Glass. Alla ESTAL siamo pionieri nella creazione di questo tipo di contenitori sostenibili che forniscono un vantaggio differenziale fondamentale, poiché la loro produzione ha un impatto ecologico molto ridotto.

L’elemento chiave della sostenibilità si somma al colore unico, in quanto le sue soglie di tolleranza sono più alte di quelle di un colore standard. Il risultato è un design organico e autentico, molto simile a quello del vetro artigianale, ma con tutte le caratteristiche del vetro prodotto industrialmente.

Inoltre, l’efficienza è uno dei pilastri della sostenibilità ecologica ed è per questo che Wild Glass non scarta le bottiglie con imperfezioni estetiche, incrementando così l’efficienza della sua produzione.

Per questi motivi, Wild Glass è il miglior esempio dell’impegno che noi di ESTAL ci assumiamo per produrre contenitori veramente sostenibili.

 

Il mare sta perdendo il suo colore.

È giunta l’era del contenitore sostenibile. Perché la natura lo esige, perché la nostra sopravvivenza e quella della maggior parte delle specie che abitano il pianeta dipendono da ciò che faremo nei prossimi anni. Guardare il mare dovrebbe continuare a essere un’attività che ci mette in connessione con la bellezza del nostro pianeta e ci fa assistere allo spettacolo dei colori che la natura offre generosamente ogni giorno. Ma oggi i nostri mari perdono il loro colore originale giorno dopo giorno.

Puntare sulla sostenibilità e trovare il modo di rimediare ai nostri errori ci permetterà di continuare a godere della bellezza del nostro pianeta e consentire anche alle generazioni future di farlo. Un grande esempio di vera filosofia sostenibile è offerto da Menegiks Gin.

Non perdetevi la nostra comunità all'Instargarm Wild Glass.

 

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per migliorare i nostri servizi in base alle preferenze dell'utente, analizzando le abitudini di navigazione. Se l'utente continua a navigare, si ritiene che ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni sulla nostra politica sui cookie, fare clic qui.

Accetto